Vari focolai

CAMINETTI VARI

Un fuoco a forma di piramide può essere acceso in quasi tutte le condizioni. Tuttavia, potresti trovarti in una situazione, quando sarà necessario disporre il fuoco in modo diverso. Con vento forte, ad esempio, dovresti accendere un fuoco nella buca, allora sarà al riparo dalle raffiche. Quando c'è uno spesso strato di neve sul terreno, devi scavare nel terreno asciutto e accendere un fuoco sul terreno sgomberato.

Fuoco nella fossetta
Quando soffia un vento molto forte, scavare una buca nel terreno con una profondità di ca 30 cm. Il fuoco nel pozzo è perfetto per sobbollire. In un tale incendio, il carburante viene consumato più lentamente, perché le fiamme sotto la copertura della trincea non sparano così in alto e non bruciano i rami ammucchiati così rapidamente.

Un fuoco a forma di stella
Se c'è già uno spesso strato di calore nel fuoco, fare quattro spessi ceppi radianti; devono avere almeno 15 cm di diametro. Dopodiché, devi solo spingerli dentro. Dovresti disporre e accendere un fuoco in questo modo solo in un campo allestito da molto tempo.

Un falò nella grotta
Il fuoco, sistemato in una nicchia nella roccia, arde silenzioso e lento, perché è al riparo dalle raffiche di vento. Le fiamme non saltano pericolosamente da un ramo all'altro e non sparano verso l'alto. Puoi usare una nicchia già pronta nella parete rocciosa o realizzarla tu stesso. Raccogli frammenti di roccia. Non usare l'ardesia, che può esplodere se riscaldato. Più grandi e pesanti sono i detriti, più stabile sarà l'intera struttura. Riempi gli spazi tra i frammenti con argilla o fango. Puoi anche realizzare una funzionale zona cottura.

MANTENERE IL FUOCO
In modo che il fuoco bruci tutta la notte o il giorno senza essere costantemente piantato, posizionare tre tronchi spessi uno vicino all'altro su un ampio strato di calore o carbone incandescente. Se vuoi aumentare la quantità di calore, costruisci un muro dietro di esso, che rifletterà il calore verso di te. Vai a letto a distanza di sicurezza dal fuoco, che il sacco a pelo o gli indumenti non siano presi da alcuna scintilla.
Un fuoco per tutta la notte – Lungo, tronchi spessi bruciano lentamente per tutta la notte.

TRASFERIMENTO DEL FUOCO

1 Puoi portare con te i carboni ardenti dal fuoco per diversi giorni e usarli per accendere il fuoco. Attacca un manico di corda a una lattina di metallo.

2 Rivestire la lattina con muschio secco. Se hai solo muschio umido a portata di mano, mettilo su, ma in cima metti l'asciutto o l'erba. Il muschio umido sottostante si asciugherà rapidamente.

3 Metti i carboni ardenti nella cavità del muschio, e poi ricopriteli con il restante muschio. Se i carboni iniziano ad affievolirsi, puoi soffiarci sopra dolcemente, accendendo il fuoco.