Costruzione della zattera, parte 2

Costruzione di una zattera.

CONSIGLI PRATICI

■ Il ponte della zattera può essere realizzato con spessi steli di bambù invece che con tronchi d'albero. Deve essere composto da due strati, perché non si fornisce abbastanza galleggiabilità. Invece di travi da costruzione sopra e sotto il ponte, puoi praticare dei buchi nelle pareti degli steli di bambù e infilarci uno spago, legando insieme il mazzo. Puoi anche legare ogni stelo ai suoi vicini per un rinforzo extra.

■ Prima di varare la zattera è difficile fare previsioni, come galleggerà?. Quando si utilizzano alcuni tipi di legno, la zattera caricata potrebbe affondare leggermente al di sotto della superficie. Finché galleggia, adatto per l'uso.

■ Le zattere sono poco manovrabili. Quando si effettua una virata, è necessario ricordarselo e inclinare bene il timone prima.

■ La zattera non deve urtare sponde e altri ostacoli, perché indeboliscono la sua struttura e possono finire per rompere i legami.

Costruzione della zattera, parte 2

7 Posiziona l'altra coppia di assi da costruzione tagliate sul ponte, tacche in giù, esattamente sopra le travi portanti. Così, ad entrambe le estremità della zattera, il ponte sarà racchiuso da due travi che uniscono l'intera struttura. ricordare, che in acqua le travi dell'impalcato saranno trattenute solo da entrambe le coppie di travi strutturali.

8 Entrambe le coppie di travi a fessura devono essere collegate molto strettamente. I nodi devono essere legati il ​​più strettamente possibile. In tal modo, le travi del ponte saranno compresse dagli elementi strutturali inferiori e superiori a entrambe le estremità della zattera. I nodi dovrebbero essere sulla trave superiore, in modo che possano essere facilmente controllati e corretti dopo l'avvio.

9 Lega le assi di costruzione inferiore e superiore su entrambi i lati della zattera. Fai un nodo piatto.

10 Dai un'occhiata, se la corda lega saldamente le travi e se i nodi sono tenuti saldamente. se hai tempo, è inoltre possibile legare le travi di costruzione negli spazi tra le travi del ponte.

11 Lega due pali spessi trasversalmente. Devono essere abbastanza forti, per sostenere il peso del timone.

12 Una gamba di supporto deve essere incuneata tra le travi del ponte nella parte posteriore della zattera. Se non si adattava, devi attorcigliare i pali sul nodo, incrociandoli con un'angolazione diversa. L'elica al ponte non è ancora attaccata.

13 Un remo fatto a mano servirà da timone. Se vuoi guidare stando in piedi, devi farti una lunga barra legando un bastone al remo dello sterzo.

14 Verificare che il timone sia correttamente posizionato sul supporto. se è così, legalo con uno spago. Il timone e il supporto sono legati alle travi della coperta solo quando sono in acqua, per timore che si rompano quando la zattera viene varata. La zattera dovrebbe essere abbastanza grande, in modo che possa portarti con tutti i tuoi bagagli. Prima di caricare le cose a bordo, controlla che la zattera stia galleggiando.