Attraversando il fiume – molti – nuotando

Attraversando il fiume – molti

Quando si attraversa il guado del fiume, è necessario avere delle scarpe ai piedi, che ti permetterà di camminare con sicurezza sul fondo spesso roccioso. Attento al mulo paludoso, vegetazione sottomarina e sbalzi di profondità del fiume. Guarda la superficie dell'acqua di fronte a te, prestare attenzione alle onde e ad altri segni, prove di ostacoli nascosti sott'acqua. Vai sempre molto piano.

Assolo
Prendi il lungo bastone mentre attraversi il fiume, esplora il fondo con esso. Con una corrente veloce, puoi anche fare affidamento su di essa. Muoviti di lato, dall'altra parte del fiume, mettendo una gamba all'altra. Metti i piedi saldamente sul fondo. Fai del tuo meglio, che i passi sono brevi e scorrevoli. Tieni saldamente il bastoncino e fai attenzione, in modo che la corrente non ti travolga.

In linea
Quando si attraversa il fiume, alcune persone possono mettersi in fila e tenere le braccia strette. In caso di inciampo di una persona, gli altri possono sostenerlo. La persona più forte si allinea sul lato della corrente del fiume. Il punto debole è dentro. Il leader decide dove attraversare e fa i primi passi. Cammina lentamente e con attenzione, cercando di mantenere il mio equilibrio.

"In cerchio"
Tre persone possono formare un cerchio abbracciandosi saldamente le spalle e piegando leggermente la vita verso l'interno. La persona più forte dovrebbe essere dalla parte della corrente del fiume e guidare il gruppo. Gli altri due dovrebbero sostenerla in caso di caduta. Questo metodo è perfetto per passare a guadi poco profondi, torrenti.

Attraversando il fiume – nuotando

Se l'acqua è troppo profonda, attraversare il guado, devi nuotare. Puoi fare un galleggiante per facilitare la traversata. Prima di entrare in acqua, scegli un posto comodo per uscire sull'altra sponda.
1. Spogliati, arrotolarli in un fascio e metterli in un sacchetto di plastica con l'attrezzatura. Lega saldamente la borsa.
2. Entra in acqua con attenzione. Scegli una posizione leggermente in diagonale rispetto al tuo punto di destinazione, a monte, prendendo la correzione per la deriva dalla corrente. Non appoggiare tutto il corpo sul galleggiante, basta metterci le braccia sopra. Muovi le gambe vigorosamente, andare oltre.

IPOTERMIA

Prima di entrare in acqua spogliarsi (tranne le scarpe, se hai intenzione di guadare). Puoi lasciare qualcosa di impermeabile su di te, per proteggersi dall'acqua fredda. Fa sì che il corpo si raffreddi, che ti senti letargico. Immediatamente dopo aver attraversato il fiume, asciugare e mettere a secco, vestiti caldi. Se possibile, prepara una bevanda dolce calda e bevila subito. Se sei in un gruppo, aiuta questo, chi ha i brividi?. Il leader del gruppo dovrebbe riunire rapidamente tutti e controllare, se qualcuno ha sintomi di ipotermia. Se queste persone bisognose non vengono aiutate rapidamente, possono morire di ipotermia. Il modo migliore per scaldare qualcuno è metterlo nello stesso sacco a pelo con un'altra persona. Anche servire bevande calde è efficace, coprendo con vestiti caldi e rallegrando.

Altri sintomi di ipotermia:

■ brividi, pelle d'oca, pelle pallida

■ Apatia, comportamento irrazionale, perdita di memoria, stravaganza, belligeranza

■ Sonnolenza punteggiata da improvvise esplosioni di energia

■ Brevi blackout, fiato corto, svolazzare

■ Frequenza cardiaca lenta e scarsa; questo può anche portare all'arresto cardiaco