Bilanciamento del terreno nel rilevatore: ne vale la pena o no?

Bilanciamento del terreno nel rilevatore: ne vale la pena o no?

Fin dagli albori del nostro hobby, i cercatori strappano vari oggetti dal terreno. Di solito la loro attenzione è focalizzata su questo, qual è la linea di fondo?, e non lui in quanto tale. Questo è un errore: devi saperlo per ottenere buoni risultati, qual è la natura dell'area di ricerca e come realizzarla, in modo che per noi e il nostro rilevatore sarebbe il minor ostacolo possibile sulla strada per i tesori nascosti.

Molti di noi, a parte un hobby esplorativo, pesca. Questa passione, nonostante le differenze apparentemente complete, ha molti fattori comuni e personalmente mi piacciono molto le analogie tra queste passioni. Se tutta l'acqua nel laghetto fosse scaricata, poi tutto il pesce si poteva scegliere a mano. Allo stesso modo, se il terreno dell'intero campo fosse setacciato con un setaccio, il rilevatore diventa ridondante. È possibile? In pratica, no - siamo di fronte alla quantità di acqua e terra. Dobbiamo quindi ricorrere a misure correttive.

In caso di perquisizione, il rilevatore deve fare i conti con il suolo. La situazione è così imbarazzante, che il terreno è molto eterogeneo, variabile anche in piccole aree. Il rilevatore è un dispositivo sensibile e l'influenza del terreno sulla qualità del rilevamento è cruciale. Pertanto, nei rivelatori è stata sviluppata una soluzione chiamata bilanciamento del suolo.

La maggior parte dei ricercatori conosce questo termine, tuttavia, la maggioranza non è consapevole della sua importanza e possibilità, fornito dal rilevatore con la possibilità di correggere il bilanciamento del terreno. Sfortunatamente, non tutti i rilevatori ce l'hanno e si tratta principalmente di apparecchiature leggermente più costose. Quindi il rilevamento economico non ha alcun equilibrio?

Senza eliminare l'influenza della terra sul segnale, lavorare con un rilevatore è essenzialmente impossibile. Quindi anche se non abbiamo una manopola di bilanciamento, non significa questo, che il rilevatore di influenza del suolo non riduca. È dotato di un'impostazione di fabbrica, si può dire esemplare. Questa soluzione ha un grosso inconveniente - il modello di base è come il Kowalski statistico - in pratica non esiste. Pertanto, se si dispone di un rilevatore con il terreno rigidamente impostato, si avranno problemi con la qualità e la profondità di rilevamento su terreni che differiscono nelle caratteristiche dal modello per un dato modello.

Qui devo divagare un po', perché sono stato colpito dalla tendenza dei venditori di rilevatori a chiamare le impostazioni del saldo di fabbrica "tracciamento automatico". non ci voglio credere, che il rivenditore del rivelatore non sa, come funzionano i rilevatori, quindi a mio parere questo è consapevolmente fuorviante per l'acquirente, perché l'opzione di tracciamento automatico delle proprietà del suolo è riservata ai rilevatori più avanzati. Ricordare, per non cadere nelle meravigliose offerte di rilevatori senza correzione manuale/automatica del bilanciamento del terreno. Se il rilevatore non li ha, possibilità per questo, che mentre ha il tracciamento automatico è in realtà nullo.

Ci sono molti tipi di terreno in Polonia, quindi, consiglio vivamente di acquistare un rilevatore di bilanciamento del terreno. Le moderne attrezzature eseguono questo processo in modo praticamente automatico, è sufficiente eseguire una semplice azione all'inizio dell'esplorazione e ripeterla quando cambiano le condizioni del suolo. Questo non solo ci darà gamme migliori, ma soprattutto letture più affidabili dei segnali che vogliamo, influenzando in modo misurabile i nostri risultati.

Ancora una volta, fammi fare un'analogia con la pesca. Molti pescatori si lamentano, che non ci sono pesci, perché non prendono niente. Allo stesso modo, molti si lamentano delle macchie, che non c'è niente e niente si può fare, gridando in giro, che conta solo la prenotazione del posto, mentre le abilità e le attrezzature hanno un impatto minimo. Quindi farò una domanda retorica: al giorno d'oggi i pesci da record vengono tirati fuori dai pescatori con una canna da un bastone e una lenza da una corda mentre catturano a casaccio?? È, che non pescano è dovuto all'abbondanza di acqua, o mancanza della loro preparazione e abilità? Tornando alla ricerca, non importa quanto sia ricco il nostro posto, se non possiamo affrontarlo correttamente. Solo un cercatore preparato, chissà cosa fare e come guardare otterrà risultati soddisfacenti, anche se l'area di ricerca non è satura di fantasmi. Posso moltiplicare molti esempi dalla mia esperienza - il mio amico è il più importante, che ha tirato fuori solo i rami, perché nel suo "canarino" tagliava la maggior parte delle monete d'argento con discriminazione. Ha descritto il campo come debole, ed esso, essendovi entrato da cercatori pronti a combattere, restituì molte monete d'argento molto interessanti, e il mio collega, dopo un piccolo miglioramento nella sua tecnica, ha cambiato il suo approccio allo spot. Un altro colpevole era alla ricerca del militarka HS-3, tuttavia, non ha familiarizzato con i principi dell'equilibrio del suolo e ha dichiarato, il nuovo rilevatore sembra essere rotto, perché ulula e non c'è raggio d'azione.

Ma tornando in tema (le divagazioni sono una cosa che dà molto oggi), ricordiamolo, che il terreno è il nostro campo di lavoro. Senza un approccio adeguato ad esso, non abbiamo possibilità di tirarlo fuori dai nostri luoghi e dalle nostre attrezzature, cosa potremmo. Quindi facciamo conoscenza con le caratteristiche di sintonizzazione del nostro rilevatore e ricordiamo questa funzione durante la ricerca e il controllo degli effetti. A meno che i test dell'aria non lo dimostrino, questi sono i risultati sotto forma di reperti di sicuro.