Piatti

Piatti

A seconda della situazione e del luogo, in cui siamo, possono essere usati come utensili: Guscio di noce di cocco, tagliare il bambù, corteccia di betulla, gli strati interni di corteccia di molti alberi, foglie di banana; puoi anche usare i contenitori di tela. Dovresti, ovviamente, cuocere a fuoco basso; la nave non brucerà mai, quando c'è acqua dentro.

Puoi far bollire l'acqua in questo modo, che si scava una buca nel terreno argilloso, in cui si scagliano pietre roventi.

Arrostire il pesce su una gratella fatta di rametti freschi o avvolgerlo in foglie fresche e metterlo nella cenere calda.

Piccoli animali e uccelli dovrebbero essere puliti, togli la pelle, Avvolgere nelle foglie e rotolare nella ghiaia o nel fango. Metti nel pozzo, sul fondo del quale abbiamo messo alcune pietre calde. Riempi il pozzo di fango. Il giorno dopo lo faremo ben cotto, carne calda.

Gli animali più grandi possono essere cotti allo stesso modo, prima di tagliarli a pezzi.

Quando non abbiamo un piatto, possiamo vaporizzarlo: scavare una buca profonda e larga 50 cm e lunghezza 1 m, mettici dentro delle pietre (preferibilmente levigato dall'acqua). Accendere un fuoco sulle pietre e, dopo averle scaldate, ricoprire i carboni ardenti con uno strato di foglie verdi, su cui mettere il cibo. Bagnare con acqua e posizionare subito il secondo, uno strato abbastanza spesso di foglie. Infine ricoprite il tutto con uno strato di terra.

Quindi, praticare un foro per il cibo, versaci dentro un po' d'acqua e copri bene. L'acqua produce vapore quando viene a contatto con pietre calde e carboni, in cui si cucina il cibo.

Il tempo di cottura è il seguente: uccelli – 3 tempo.; la carne – 2 tempo. per ogni chilogrammo; pesce – tempo.; gamberi, kraby – tempo.; germogli – 1,5 tempo.; kora – 8 tempo.

La grigliata è il metodo più pratico e veloce per preparare qualsiasi tipo di carne. Puoi fare una griglia con qualche rametto fresco.