GIUNTO AUTOBLOCCANTE – PRUSIK – Prusikowanie

GIUNTO AUTOBLOCCANTE – PRUSIK

I nodi autoserranti sono legati con una corda. Si aggrappano molto saldamente sotto carico, e quando sono rilassati, possono essere spostati su di esso. Prusik è uno dei tipi di un tale nodo. Può essere legato ad una corda e assicurato in discesa, oppure utilizzato per salire.

1 Facciamo un cappio dalla corda, che avvolgiamo intorno alla corda. Metti le estremità della linea attraverso l'occhiello
2 Allentare l'anello del nodo attorno alla corda rossa e passarlo di nuovo attraverso l'occhiello all'estremità della corda gialla, come la prima volta.
3 Tirando le estremità della corda, stringere il nodo sulla corda. Tutti i turni dovrebbero essere pari, non possono sovrapporsi tra loro.
4 Per aumentare la forza di attrito contro la fune è possibile moltiplicare il numero di giri spostando le estremità e ripetendo i passaggi indicati nei punti 2 io 3.

CARABINA

È fatto di acciaio, ma più spesso da duralluminio, ha la forma di un orecchio con un chiavistello. Ti permette di collegare rapidamente le corde tra loro, loop o sospendere l'attrezzatura. Con il loro aiuto, vengono stabiliti punti di sosta passanti. Il moschettone avvitato ha un dado dentellato sul braccio mobile, protezione aggiuntiva contro l'apertura automatica. Tali moschettoni impiegano più tempo a chiudersi, ma sono più sicuri; servono per l'assicurazione durante la discesa su corda e in altre situazioni pericolose.

Moschettone con chiusura a vite – Usalo allora, quando è necessario connettersi in modo sicuro con la corda, ad esempio durante l'assicurazione o lo scorrimento della corda.

PRUSIKOWANIE

Risalendo la corda, chiamato Prusikowanie dal nodo che si stringe da solo, ti permette di uscire da pesanti oppressioni nel muro. Per essere in grado di prasicizzare, devi avere due linee brevi o nastri, imbracatura e cintura e fune di sicurezza. Se non abbiamo un'imbracatura e una cintura speciali, possiamo ricavarli da passanti portati intorno alle cosce e legati in vita con un doppio nodo paraurti, chiamato anche pesca.

1 Legare la fune proveniente dall'imbracatura alla fune di sicurezza che pende dall'alto con il Prusik A. Sotto, lega un Prusik sulla corda dell'altra corda. Fai un giro alla fine, il cosidetto. staffa e infilaci dentro il piede.
2 La tecnica per risalire la corda è questa, che raddrizzando la gamba nella staffa, ti spingi verso l'alto. Durante il raddrizzamento, carichiamo il Prusik B, che si stringe sulla corda, quindi possiamo stare nel circuito e allentare il Prusik A.. Sposta verso l'alto il Prusik A alleggerito, più in alto che puoi.
3 Dopo aver tirato su il Prusik A, ci abbassiamo lentamente, tornando alla posizione precedente.
Seduto in un'imbracatura, è appeso al cavo verde, quindi Prusik A è caricato, quindi si stringe sulla corda. Allungando la corda di sicurezza e arricciando il ginocchio, puoi spostare il prusik B. La staffa andrà più in alto, e dopo aver raddrizzato la gamba ci rialzeremo.