Nodi di base

Nodi di base

IL NODO PIATTO

1 Quando fai un nodo piatto, inizia passando l'estremità destra della corda sopra e sotto l'estremità sinistra.
2 Quindi ruota l'estremità sinistra sotto e sopra l'estremità destra, tenendo saldamente entrambe le estremità, come mostrato nell'immagine.
3 Staccare il nodo tirando entrambe le estremità in direzioni opposte. Il nodo si può fare anche al contrario. ricordare, rimandare sempre la fine sbagliata la seconda volta, da cui è partito.

IL GIUNTO DI SALVATAGGIO

1 Questo nodo ti permette di fare un cappio con una corda, che non andrà via, né si stringerà. Per prima cosa devi fare un piccolo anello sulla corda, e poi come nel detto: “Un coniglio è uscito dalla tana, volò intorno all'albero e tornò alla tana ".
2 Fine della corda (coniglio) facciamo passare il loop attraverso il loop (tana), poi seguiamo la corda (un albero) sopra il nodo e infilato di nuovo attraverso il cappio (tana).
3 Tiriamo l'estremità della corda e la corda, stringendo il nodo. Questo nodo è spesso usato per legare una corda intorno alla vita e assicurare, quindi vale la pena imparare a legarlo.

OTTO

1 Questo nodo ti permette di fare un cappio, che puoi cingere di qualcosa, per esempio un ramo, in quanto consente di unire due funi. Fai un giro di circa 60 cm, in modo che l'estremità della fune esca dal fondo.
2 Avvolgi l'estremità libera sulla corda e fai un anello, e poi passare attraverso il ciclo dal basso, in modo che la corda formi un otto.
3 Tirare la corda su entrambi i lati, stringere il nodo. In questo modo otterrai la variazione più semplice degli otto, che puoi legare alla fine della corda.
4 Per fare un giro, Avvolgere l'estremità libera della corda attorno a un oggetto, poi rimettilo nell'otto.
5 Tira l'estremità libera attraverso la figura otto e, avvolgendola, falla passare attraverso il primo anello della figura otto..
6 Stringere il nodo tirando la corda da un lato, e dall'altro per un ciclo. Questo nodo è spesso usato dagli scalatori per legare una corda.